Vai al contenuto principale

Considerando che tra pochi giorni si terranno le prove finali di laurea in modalità telematica si ritiene utile segnalare quanto previsto dall’art. 10 Titolo II - Capo I del REGOLAMENTO TEMPORANEO RECANTE DISCIPLINA SPECIALE PER LO SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI DI PROFITTO E DELLE SEDUTE DI LAUREA IN MODALITÀ’ A DISTANZA in merito agli adempimenti del candidato:

  1. Il candidato predispone, dalla propria collocazione remota e con propri mezzi, adeguato supporto informatico atto a consentire la connessione audio-video con la Commissione di laurea verificando con congruo anticipo la funzionalità del proprio apparato informatico.
  2. Il candidato deve essere munito, per l’intera durata della connessione audio-video, della ordinaria tessera di riconoscimento rilasciata dall’Ateneo o di altro documento di riconoscimento in corso di validità.
  3. Per l’eventualità in cui, ai fini della prova finale di laurea, si renda necessaria la proiezione e/o la riproduzione di testi, immagini, grafici, audio, video o simili, il candidato, almeno sette giorni antecedenti alla data della seduta, dovrà trasmettere copia dei predetti materiali, nello stesso formato informatico destinato ad essere utilizzato nel corso della seduta, al docente relatore ed al Presidente della Commissione. Entro lo stesso termine di sette giorni, il candidato dovrà verificare l’idoneità del sistema informatico impiegato per lo svolgimento della seduta ai fini della proiezione e/o riproduzione dei predetti materiali. Non sarà ammessa la proiezione e/o la riproduzione di materiali differenti da quelli trasmessi ai sensi del presente comma ovvero che siano inidonei all’impiego nel sistema informatico utilizzato per lo svolgimento della seduta di laurea.
  4. Il candidato, almeno 30 minuti prima dell’orario previsto per l’inizio della seduta e secondo le istruzioni tecniche pubblicate sul portale web dell’Ateneo (www.unipg.it), deve stabilire la connessione audio-video con l’apparato informatico a disposizione del Presidente della Commissione di laurea.
  5. Nel caso in cui l’apparato informatico del candidato non risulti disponibile alla connessione, il Presidente della Commissione dispone la sospensione della sola prova finale di laurea del predetto candidato e procede con la prova finale del candidato successivo.
  6. Nel caso in cui in cui l’apparato informatico del candidato la cui prova finale sia stata sospesa in base a quanto previsto dal comma precedente non consenta di ripristinare la connessione audio-video entro un’ora dal termine della prova finale dell’ultimo candidato previsto per la seduta di laurea, la seduta di viene sospesa e si applica quanto previsto nel superiore art. 8, comma 2.

I dettagli relativi alle sessioni di laurea dei vari Corsi di Studio sono reperibili nelle pagine delle News Chimica, News Biologia e Sito Biotecnologie.

Per qualsiasi informazione o chiarimento inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Vai a inizio pagina
Sommario